venerdì 27 febbraio 2009

riunioni private, semi-private e pubbliche...:-)

intanto mi scuso per la mia poco presenza nell’aggiornamento dei post, ma problemi personali-lavorativi mi tengono abbastanza impegnato.

La campagna elettorale sta entrando nel vivo, cambi di casacca al volo, e idilli spezzati.
Riunioni private, semi-private e pubbliche allietano le serate spadaforesi, dando modo a noi estranei della politica di ammirare le varie alleanze che si intrecciano.
Vorrei partire proprio da queste riunioni, ieri sera mi e’ balzato agli occhi un’insolita folla assiepata dentro due stanzoni zona arcipretato, spinto dalla curiosità sono ripassato in macchina dinanzi e’ ho notato un’assiepamento rilevante di gente, vedendo alcune persone riconducibili certamente ad una parte politica non ho avuto problemi ad identificare da chi la riunione fosse stata organizzata, a costoro devo fare i complimenti perche continuano ad avere il coraggio, ad oltre 90 gg dalle election day, di rapportarsi con la base di elettori, non so di cosa dentro si sia parlato so però che vedere 50 persone (di cui molti giovani mi e’ parso) fa certamente un bell’effetto.
Sembrerebbe di assistere ad una specie di legge del contrapasso, da una parte le solite riunioni di politici che ambiscono a governare il nostro paese, mentre dall’altra parte si vede un coinvolgimento importante, soprattutto giovanile.
E’ ancora presto per parlare di numeri e di persone ma sicuramente questi primi dieci giorni vedono un’allungo importante da parte di una coalizione, sapranno gli altri porre un freno e presentarsi uniti per contrastarli?

10 commenti:

Sindoni Antonino ha detto...

Mio caro " A n o n i m o ", un articolo o post che sia, è serio quando oltre a dire di aver visto delle persone, ed averle riviste ripassando con l'auto, si dica anche, per dovere di cronaca, a quale fazione sia riconducibile l'assemblamento di persone. O, oltre a dichiarare il SUO nome, ha anche paura di fare i nomi dei capi corda. Pertanto alla fine della lettura si sa quanto si sapeva prima.

Anonimo ha detto...

caro sindoni antonino è chiaro che appartenevano alla fazione vicino ad AN,perchè tu invece di criticare nn fai i complimenti a questo gruppo che porta avanti i giovani o per lo meno li fanno avvicinare alla politica.........oppure scendi in campo tu....cosi vediamo cosa sai fare.......

Anonimo ha detto...

porta avanti i giovani è vero....perchè nn tutti ovviamente ma una buona parte d candidati al consiglio saranno giovani,ma nn scordiamoci ceh tanto le figure dirigenziali....gli assessori saranno gli stessi!o cmq i "manipolatori"cioè coloro i quali pur nn scendendo in campo dirigeranno i giovani nel loro operato!

Anonimo ha detto...

una sola alternativa Briuglia Sindaco

Max ha detto...

Al posto di fare queste minchiate, perchè non parliamo di cose serie come la prosecuzione dei lavori del lungomare, che è una vergogna. Sistemare un lungomare per soli 50 metri lasciando il resto nell'abbandono e nel degrado più totale è una cosa che non ha senso. Quindi me ne sto fregando delle elezioni ed il mio sdegno è talmente tanto che il mio voto non sarà una scheda bianca ma una scheda piena di insulti a questa gente che non ha capito neinte di cosa vuol dire amministrare un paese.

Anonimo ha detto...

anche un'altra coalizione oggi è uscita allo scoperto e sto parlando della lista del PD che oggi ha fatto il suo annuncio di scendere in campo attraverso le reti di AM con una intervista doppia..."tipo IENE"...da una parte Santoro e dall'altra Torre....Staremo a vedere

Anonimo ha detto...

stanno cercando di tirare sul prezzo, mi riferisco al pd.....

Anonimo ha detto...

X quanto riguarda il pd...(di cui spero presto su questo blog si parlerà) i bene informati dicono:
i "giovani" si sono praticamente proposti a TUTTI coloro che vogliono fare una lista, hanno cercato appoggi in alto loco (tramite qualche espnente del loro partito), hanno persino rischiato (e rischiano) di fare da riempimento ad una lista che fa capo ad un esponente di area socialista, viste i dinieghi, soprattutto in virtu delle richieste accampate (da assessore in su), stanno giocando la carta della terza lista, cosi facendo cercano di accamparsi una sorta di credibilità politica, che allo stato attuale non possiedono.
p.s. non sta me dirlo ma l'intervista doppia vista su AM e' a dir poco patetica, soprattutto quando si parla di incompiute e poi...di solito parla il portavoce (o il segretario) che siano stati colpiti dalla sindrome veltroniana e ambedue gli intervistati si preoccupano a farsi identificare come segretario territoriale?

anonmo ha detto...

I ragazzi del PD hanno tanta strada da fare,anzi gavetta,sono solo protagonisti del loro autonvincimento di VOGLIA di PROTAGONISMO,è per questo verranno solo sfruttati e mi dispiace!

Anonimo ha detto...

Mi auguro che i giovani non siano strumentalizzati per camuffare i vecchi e consumati politici locali che si rinnovano, loro sì, sotto mentite spoglie. il vero rinnovamento della politica locale è lo svecchiamento nei gangli della cosa pubblica locale. sarà il nuovo o il vecchio a prevalere? forse i giochi sono già fatti. tuttavia le formazioni di liste possono subire scossoni. ancora vi sono 60 giorni prima di presentare quelle vere.