martedì 19 febbraio 2008

e a Spadafora.....:?

qualcuno forse a ragione, mi ha addossato la colpa di aver lasciato fuori dai miei scritti il mio paese, non e’ cosi anche se ultimamente devo riconoscere che buona parte delle mie riflessioni sono, a livello nazionale. Purtroppo a Spadafora nulla si muove, ormai l’immobilismo imperante ha condizionato la politica nostrana, e quasi tutti, me compreso, attendono gli schieramenti delle provinciali per riuscire a capire come, nel futuro si muoveranno i nostri “grandi” statisti Spadaforesi. Allo stato attuale solo la candidatura dell’ex vice-sindaco sembra certa, “vox popolo”, da quasi per scontato l’appoggio di buona parte della maggioranza (o minoranza che dir si voglia), d’altronde il referente di AN (o della ex AN), paesano e’ l’unico che può garantire la sopravivenza del nostro sindaco, il suo mancato appoggio potrebbe portare ad un’insanabile rottura tra chi governa (in minoranza) facendogli perdere l’appoggio di ben tre consiglieri, che credo sono pronti a difendere a spada tratta il futuro aspirante consigliere provinciale. Certo qualche problema di facciata rimarrà, all’interno della giunta c’e’ sicuramente un’altra forza partitica nazionale (l’UDC) espressione del sindaco e dei suoi consiglieri, non mi e’ dato sapere come le posizioni che a livello nazionale hanno visto una rottura insanabile (Casini-Fini), riescano a conciliarsi a livello locale, ma questo e’ il bello (o il brutto) della politica. Logica vorrebbe che anche la minoranza (maggioranza) possa presentare una candidatura che se non vincente potrebbe rubare voti, prefigurandola come candidatura di “rottura”, la stessa logica però vede una minoranza asfittica, silente e allineata, che non fa nulla per mettere in difficoltà la maggioranza (minoranza), inoltre anche all’interno della minoranza (maggioranza) ci sono condizioni partitiche abbastanza diverse, notiamo infatti una presenza di riferimenti sia a destra (con l’ex sindaco) sia dell’area di sinistra (con alcuni consiglieri), riuscire a trovare una sintesi partendo da posizioni distantissime risulta cosa ardua. Un’ultima considerazione e’ da dedicare all’attuale vice sindaco, la sua posizione sarà interessante valutarla soprattutto in virtù della distanza siderale con cui approccia, almeno nella pubblica via, con il futuro candidato provinciale di AN, dopo i balletti dimissioni si-dimissioni no, saprà allinearsi agli ordini di giunta o ancora una volta sceglierà una strada in solitaria, i suoi exploit sono conosciuti, a chi mastica di politica paesana, comunicativamente, umanamente e soprattutto politicamente (soprattutto in ottica futura) credo sia la domanda più intrigante.

Spadafora live

p.s. in campo nazionale nulla di nuovo, Casini lancia strali su Fini, che a sua volta risponde come morso dalla tarantola, il dubbio che mi assale, ma fino a 10 giorni fa non erano alleati?

Stessa cosa a sinistra Bertinotti critica il governo che appoggiava, ma sbagliano adesso o hanno appoggiato un governo inutile ?

7 commenti:

Anonimo ha detto...

purtroppo hanno ragione,continui ad essere assolutamente non obiettivo!il tuo unico interesse sembra essere combattere l'attuale sindaco,il vice e il partito di AN compreso il suo referente locale(Nb.lavoro a Barcellona e frequentando per forza di cose ambienti di An lo danno come candidato molto competitivo:rassegniamoci perchè probabilmente sarà eletto);consigli strategie come "rubare"voti,bacchetti la minoranza(maggioranza),perchè non mette in difficoltà la maggioranza,ti ricordo che l'azione della minoranza dovrebbe essere propositiva!
sono un cittadino realmente"scontento",ho votato contro il sindaco e non me ne pento,ma sono scontento di come la minoranza ha accettato a braccia aperte i fuoriusciti dalla maggioranza alcuni erano "nemici storici"!!!
inizialmente ho creduto molto nell'azione di questo blog,mi sto rassegnando all'idea che sia solo uno strumento politico.peccato!!uno spadaforese.

spadafora live ha detto...

caro anonimo non per innescare inutili e dannose polemiche ma......
A) non combatto il sindaco, ne tanto meno il vice sindaco, ma mi limito a vedere come stanno le cose nel nostro paese e con la maggore obiettività possibile non posso dire che vadino bene
B)non consiglio nessuna strategia anzi....spero che la persona di cui parli sia eletto almeno spadafora potra vantare un consigliere provinciale
c)la mia non obiettività sarà forse dovuta alla mia dichiarazione di voto per la destra di storace? se e' cosi riconosco che hai ragione ma la politica locale e' ben altra cosa rispetto a quella nazionale
d)magari la minoranza fosse stata propositiva ma allo stato attuale manca proprio una minoranza e non solo per mettere in difficolà....
e) hai ragione su un punto ho sbagliato terminologia il mio intendere "mettere in difficolta" era diretto al modo di fare politica di chi nei fatti dovrebbe tutelare mezzo paese.
f)mi dispiace che sto perdendo credibilità nei tuoi confronti ma il blog puo essere utile per un confronto....... ma per ora il confronto e' stato solo con pochissime persone, segno questo che a spadafora parliamo parliamo parliamo............

Anonimo ha detto...

e meno male che non volevi innescare polemiche.....
per entrare anch'io nella querelle obiettività.....onestamente un po di parte lo sei ma d'altronde, ognuno abbiamo le nostre idee politiche e meno male che possiamo manifestarle, ai tempi del fascismo (o del comunismo-per la par condicio-) ....altro che blog.
la situazione spadaforese e' quella che e'...la colpa e' sicuramente anche e soprattutto nostra...siamo noi che votiamo e bocciamo/promuviamo i politici locali, perciò dopo non ci piangiamo addosso!!!!!!!
per me il blog rappresenta una piazza virtuale, ben che venga non deve farmi nessun favore e tanto meno ne devo fare io scrivendo, ben vengano 1-10-100 spadaforesi che si interessino di chi ci governa.
e poi anonimo non cadere nella contrdizione di fondo che vuole ogni spadaforese etichettare con la politica qualsiasi cosa si faccia, io personalmente mi so un po stufato di essere "mezzo" e non "fine", cosa che avviene praticamente in ogni cosa (dalla pro loco in cui sono segretario, all'ACARCI in cui sono segretario, dall'isola commerciale al gs spadafora), la politica serve e noi elettori dovremmo essere il terminale dei politici, a volte succede il contrario.
DOMENICO ROMANO
p.s. pienamente ragione su briguglia......anzi speriamo che questa volta CE LA FACCIAMO:)

FABIO PELOIA ha detto...

SE ANCHE VOI VOLETE SOSTENERE CON NOI DANIELA SANTANCHè PRIMA DONNA DELLAREPUBBBLICA CANDIDATA PREMIER VISTATE IL BLOG E DIFFONDETELO!!!

http://santanchepresidente.blogspot.com/

Anonimo ha detto...

spadafora for president
stef
www.comunicazionepolitica.splinder.com

Luciana ha detto...

Scusate l'OT, ma la povera Graziella Campagna è finita di nuovo nel dimenticatoio?
No perchè domani "DOVREBBE" andare in onda la fiction dedicata alla sua storia ma non mi sembra di aver visto trailer al riguardo.
Qualcuno ne sa qualcosa o dobbiamo pensare male?

LA FORZA DELLE PAROLE, IL CORAGGIO DELLE IDEE ha detto...

Pare sia stata spostata per la concomitanza con Sanremo. Se ti va visita il mio blog, é dedicato a lei. laforzadelleparole.blogspot.com
Grazie.